Foto dall'Isola (Ecologica)

La situazione emergenziale dei rifiuti a Trani

SVEGLIA TRANESI, STANNO DISTRUGGENDO AMET

Il silenzio del nuovo Amministratore Delegato di AMET

Video a 5 Stelle





17 mag 2012

Nessun apparentamento



Con il presente comunicato il M5S ribadisce che in occasione delle votazioni per il ballottaggio e coerentemente ai principi su cui si fonda,  non appoggerà nessuno dei due canditati in lizza.
Precisa inoltre che nessun vincolo o divieto è imposto ai quasi mille ignoti cittadini che hanno votato il portavoce del movimento: anche in questa occasione avranno libertà di scegliere secondo propria coscienza.
L’unico auspicio del Movimento 5 Stelle è che il Sindaco eletto, qualsiasi esso sia, lavori per Trani e per tutti i tranesi.
Movimento Cinque Stelle - Trani

13 mag 2012

Come si entra nel MoVimento

Riportiamo integralmente il testo di un esponente del Movimento di Brescia che spiega COME si entra nel MoVimento Cinque Stelle.

Scrivo questo post per fare un po’ di chiarezza sul MoVimento 5 Stelle.
In questi giorni le mail scoppiano e i telefoni sono bollenti, non solo giornalisti ma anche tanti cittadini ci chiamano e scrivono, nella maggior parte dei casi ci viene chiesto come tesserarsi, come iscriversi, dove è la sezione più vicina del partito o il circolo, come fare per formare una lista civica, o come diventare un candidato del movimento.
Il MoVimento 5 Stelle non ha una struttura in sezioni, circoli e neanche tessere, non ha direttivi o segreterie, è un movimento liquido e l'unico punto di riferimento certo è il blog beppegrillo.it.
Il MoVimento 5 Stelle non è neanche un ufficio di collocamento per disoccupati della politica o per chi cerca una prima occupazione in politica, non si assegnano poltrone. 
La formazione di una lista civica, o la candidatura in una lista del MoVimento non è l’obiettivo e neanche il punto di partenza, la candidatura è solo uno dei tanti strumenti che possiamo utilizzare per migliorare questo paese. 
Il contributo che ogni cittadino può dare al MoVimento è la propria “intelligenza”, l’intelligenza di ciascuno di noi è l’ultima risorsa che ci rimane per uscire da questa crisi, economica e sociale, ma l’intelligenza del singolo non basta, serve un’intelligenza collettiva. 
Il MoVimento si propone come canale attraverso il quale cittadini consapevoli mettono in rete le proprie energie, le proprie intelligenze, le proprie esperienze, culture, idee, proposte. 
Nel MoVimento 5 Stelle non si entra, nel MoVimento 5 Stelle ci sei già dentro nel momento in cui decidi di non delegare più ai dirigenti dei partiti le scelte strategiche e amministrative. 
Chiunque vuol dare il suo contributo dovrebbe come prima cosa informarsi capire quali sono gli assiomi che stanno alla base del MoVimento pensiero leggendo il NON STATUTO, la Carta di Firenze e il programma 2.0
Non è sufficiente mandarci le vostre idee e proposte chiedendoci di metterle in atto, è necessario che ogni proposta o idea sia accompagnata dalla vostra disponibilità ad essere i primi ad attivarsi perché possa essere applicata.
I cittadini a 5 stelle insieme si informano in rete cercando di bypassare i media tradizionali, tradizionalmente asserviti al potere temporaneo, cercando la fonte delle notizie, formandosi un pensiero personale e approfondiscono, studiano, guardano alle esperienze positive di altre amministrazioni italiane e non solo
I cittadini a 5 stelle attivano le proprie capacità intellettive e di analisi e le mettono in rete con altri cittadini
Sembra difficile, ma in realtà è semplicissimo, basta essere “VIVI” nell’accezione più bella di questo aggettivo. 
Quindi cercatori di poltrone, trombati che cercate di riposizionarvi, professionisti della politica, sappiate che non cerchiamo candidati, ma cittadini attivi, cittadini a 5 stelle, che vogliono riappropriarsi della facoltà di poter decidere del proprio futuro
Il futuro è adesso… non restiamo a guardare. 
Loro non avrebbero voluto mollare, ma loro malgrado lo stanno già facendo!
Vito Crimi
Movimento Cinque Stelle - Brescia

9 mag 2012

DA QUI SI PARTE


Il PDL crolla, boom di Grillo…
E’ successo in Italia, è l’apertura di ogni quotidiano, a prescindere dall’ideologia politica che lo sorregge.
Non a Trani, roccaforte del centrodestra, tanto roccaforte che addirittura FLI per riequilibrarne le sorti era a sinistra… roba da matti!!!
Fatta questa premessa è doveroso ringraziare coloro che hanno creduto nel M5S e non alle promesse del M5S… 951 preferenze per il nostro portavoce Paolo Nugnes (2,73%) e 597 preferenze alla lista (1,77%).
Non siamo un partito, siamo cittadini punto e basta… e come tali non spariremo come tante altre liste civiche all’esito delle consultazioni elettorali.
Proprio perché cittadini, tali lo saremo per sempre e saremo quella voce fuori dal coro che avrà come suo unico obiettivo il rispetto degli altri cittadini.
Avremo sempre sotto gli occhi il programma elettorale del futuro sindaco, pronti a rimarcarne le mancanze, ma allo stesso tempo ad evidenziarne meriti… perché chi in modo spicciolo ci definisce antipolitica non ha capito nulla del M5S o ancora peggio capendolo ne deturpa artatamente lo spirito e le idee.
Continueremo le nostre battaglie anti-casta, con la raccolta firme ZERO PRIVILEGI PUGLIA!!! Vi aspettiamo…
Siamo pronti a diventare un punto di riferimento per ognuno, ad essere attenti alle istanze di chi inevitabilmente fra qualche settimana tornerà ad essere uno dei tanti e non “l’amico del cuore” di qualche candidato che non lo riconoscerà più.
Non siamo un partito e per noi nessun cittadino deve considerarsi poco più di un fazzolettino “usa e getta”!
Grazie a tutti i nostri candidati ( che montano gazebi, che fanno da rappresentanti di lista), a chi ha lavorato incessantemente dietro le quinte e permetteteci anche Dorita ed Alessia, due giovani volontarie rappresentanti di lista.

Invitiamo, come sempre, tutti a diventare cittadini attivi, seguendoci sul blog http://trani5stelle.blogspot.it, su FaceBook iscrivendovi al gruppo “MoVimento Cinque Stelle Trani” e mettendo un “Mi piace” sulla pagina relativa, o su Twitter, seguendo il nick @m5strani.


Movimento Cinque Stelle - Trani

4 mag 2012

Qualche settimana fa sono stati pubblicati i preventivi di spesa per la campagna elettorale dei candidati Sindaci e delle liste a loro collegate.

Essendo ormai al termine di questa fase, tenendo fede al nostro impegno di assoluta trasparenza, ci sembra giusto dar conto di quello che il «Movimento 5 Stelle» ha effettivamente speso.

A fronte di entrate pari a Euro 2.047,51, DERIVANTI ESCLUSIVAMENTE DA AUTOTASSAZIONE DEGLI ADERENTI AL MOVIMENTO, ci sono state uscite per complessivi Euro 905,08, cioè circa 600,00 euro meno di quanto preventivato, per le voci di spesa di seguito dettagliate:
- gestione spazio WEB                                                   Euro ................................. 72,00
- spese postali                                                                 Euro ................................. 26,33
- comizi e spot audio                                                      Euro ............................... 232,95
- manifesti (UNO x TUTTI), santini e stampati vari     Euro ............................... 573,80

Vi è pertanto un saldo attivo di cassa di Euro 1.142,43, che servirà per finanziare le attività post elettorali del M5S.
La considerazione che ci viene da fare, alla luce di questi numeri, è che una politica non spendacciona è dunque possibile, basta limitarsi all’essenziale, cercando di far prevalere la forza delle idee sulla prepotenza della disponibilità pressoché illimitata di mezzi finanziari.
Dopotutto le nuove tecnologie offrono molteplici possibilità di far arrivare il proprio messaggio a tutti (o quasi) a costo ZERO (o quasi). E dove non si riesce con queste si arriva benissimo con pochi mirati manifesti negli spazi e nei periodi consentiti e approfittando degli spazi autogestiti messi a disposizione dai mass media secondo le norme di legge vigenti.
Ci corre l’obbligo, nell’occasione, di ringraziare tutti coloro che in maniera volontaria e del tutto disinteressata, hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro professionalità per aiutarci a portare avanti le nostre idee.
E infine un ringraziamento particolare va a Giovanni Di Clemente e Signora che hanno "sacrificato" alla nostra causa il piccolo budget che avevano messo da parte per festeggiare il loro anniversario di matrimonio con una crociera (e forse - visti gli ultimi accadimenti - è stata una rinuncia che non gli è pesata troppo). "Giuè" sei grande, ti vogliamo bene!!!!!

Movimento 5 Stelle Trani

3 mag 2012

Come votare Movimento Cinque Stelle Trani - il video

Le modalita’ con le quali il tuo voto è valido e dato a noi sono tre ed in tutte e tre e’ fondamentale la croce su Movimento Cinque Stelle.
Modalita’ 1 - la piu’ facile
- cercate le Cinque Stelle sulla scheda elettorale e metteteci su una croce, richiudete e imbucate
Modalita’ 2 - difficolta’ media, due croci
- croce su paolo nugnes e, importantissimo, croce sulle Cinque Stelle, richiudete e imbucate
Modalita’ 3 - difficolta’ alta, due croci e un nome
- croce su paolo nugnes, croce sulle Cinque Stelle, importantissimo, scrivete il cognome del vostro candidato preferito, richiudete e imbucate
Ricordate, in ogni caso la cosa fondamentale e’ la croce sulle Cinque Stelle
PASSATE PAROLA!