Foto dall'Isola (Ecologica)

La situazione emergenziale dei rifiuti a Trani

SVEGLIA TRANESI, STANNO DISTRUGGENDO AMET

Il silenzio del nuovo Amministratore Delegato di AMET

Video a 5 Stelle





16 set 2019

Inaugurazione nuova sede di Trani del Movimento Cinque Stelle

Inauguriamo la nostra nuova sede.



Il Movimento 5 Stelle di Trani é felice di annunciare l'inaugurazione della nuova sede di Trani in Via Margherita di Borgogna n. 38 per Venerdì 20 settembre alle 19:30.
Stiamo compiendo enormi sforzi per dare voce e un punto di riferimento a tutti cittadini che hanno intenzione di cambiare questa città.
Una sede sarà il luogo dove accoglieremo chi vorrà collaborare fattivamente, con idee, proposte, iniziative allo sviluppo socio economico della nostra città oltre che a migliorarla per la vivibilità considerato l'enorme lavoro che tutto ciò richiede.
Interverranno all'inaugurazione il sindaco 5 stelle della città di Canosa di Puglia Avv. Roberto Morra e la portavoce regionale del Movimento Cinque Stelle Avv. Grazia Di Bari.
Saremo lieti di accogliervi con un piccolo rinfresco preparato dai nostri attivisti.
Coraggio vi aspettiamo.

6 set 2019

Petizione a favore del PM dott. Nino Di Matteo

Petizione a favore del PM  dott. Nino Di Matteo

Il Movimento 5 stelle Trani propone attraverso i suoi portavoce comunali di conferire al prossimo Consiglio Comunale la cittadinanza onoraria di Trani al PM dott. Nino di Matteo sostituto procuratore della direzione nazionale antimafia ed elemento di spicco del pool di magistrati che indagano sulla "trattativa Stato - mafia".  Uomo dello Stato minacciato di morte dall'ormai defunto boss di  "Cosa Nostra" Totò Riina,  stimato dai suoi colleghi magistrati che nei suoi confronti hanno espresso  il seguente giudizio :" l’ammirazione che riponiamo nei confronti del collega, per lo spirito di abnegazione, i sacrifici personali e familiari, l’elevato senso delle istituzioni, l’eccelso grado di professionalità e l’equilibrio, che lo hanno contraddistinto in tutta la sua carriera e che ne fanno uno dei magistrati più in grado di trattare di mafia e dell'indagine per la trattativa "Stato-mafia".
Già in precedenza avevamo richiesto anche in commissione di poter inserire in consiglio comunale la proposta di conferimento della cittadinanza di Trani al PM dr. Antonino Di Matteo.
Vorremmo  nell'approssimarsi della venuta a Trani del magistrato poter portare in Consiglio la nostra proposta.
Per supportare la nostra richiesta  raccoglieremo le firme per la petizione con   un gazebo per domenica  mattina e pomeriggio 8 settembre in Via San Giorgio a Trani.

#IOSTOCONDIMATTEO

I portavoce del Movimento Cinque Stelle Trani
Vito Branà e Luisa di Lernia